Il presidente e CEO di Beacon Health Options Russell Petrella, Ph.D. sulla firma della legge sul SOSTEGNO per i pazienti e le comunità

Beacon Health Options (Beacon), una delle principali organizzazioni gestite di salute comportamentale, plaude al passaggio della storica legislazione bipartisan, HR 6, Legge sul SOSTEGNO per i pazienti e le comunità, che è stato firmato in legge mercoledì 24 ottobre. Gli americani in ogni angolo del nostro paese sono stati duramente colpiti dalla crisi degli oppioidi della nostra nazione. La devastazione di questa epidemia colpisce tutte le comunità - grandi e piccole, ricche e povere, urbane e suburbane, e ha avuto enormi costi personali, familiari, professionali e sociali. Questa legge fa un passo importante verso soluzioni reali per tanti che lottano con il disturbo da uso di sostanze (SUD).

Beacon è una voce di primo piano nell'individuare soluzioni efficaci per ridurre la dipendenza e le morti per overdose e come tale è particolarmente lieto che i seguenti importanti programmi e riforme siano stati inclusi nel Legge sul SOSTEGNO per i pazienti e le comunità:

  • Un divieto federale di intermediazione di pazienti: Questa disposizione rende le tangenti per i rinvii al trattamento SUD illegale e soggetto a sostanziali sanzioni penali e civili, indipendentemente dalla partecipazione al programma sanitario governativo.
  • Abrogazione parziale dell '"esclusione IMD": Questa disposizione revoca parzialmente il divieto di utilizzare il finanziamento del programma federale Medicaid per il trattamento della SUD presso strutture che sono un istituto per malattie mentali (IMD) con più di 16 letti (comunemente noto come "esclusione IMD"). In base alla disposizione, i programmi Medicaid possono pagare le cure presso una struttura IMD per un massimo di 30 giorni di trattamento SUD residenziale all'anno per beneficiario, indipendentemente dalla gravità della diagnosi.
  • Migliori pratiche per le residenze di recupero: Questa disposizione prevede l'identificazione e lo sviluppo di buone pratiche per gli alloggi di recupero (noti anche come "case sobrie" o "residenze di recupero"), comprese le leggi modello per l'attuazione degli standard minimi suggeriti.
  • Indagine sull'efficacia di MHPAEA: Beacon è un sostenitore di lunga data della parità di salute comportamentale. Questa disposizione richiede un'analisi dell'attuazione e dell'applicazione del Mental Health Parity and Addiction Equity Act (MHPAEA). MHPAEA è progettato per garantire che i benefici dell'assicurazione sanitaria del paziente per i servizi di salute mentale e SUD siano paragonabili a quelli dei servizi medici e chirurgici.
  • Atto CARRIERA: Il CAREER Act fornisce un programma di sovvenzioni per incentivare le iniziative che supportano le persone in trattamento e recupero da SUD a vivere in modo indipendente e partecipare alla forza lavoro.
  • Telehealth: Oltre ad espandere l'accesso al trattamento SUD ai beneficiari di Medicare tramite servizi di telemedicina, la legge ordina anche a CMS di fornire orientamenti agli stati sulle opzioni per la fornitura di servizi tramite telemedicina che affrontano le SUD nell'ambito di Medicaid, incluso il rimborso federale dei servizi rivolti a soggetti ad alto rischio, per l'istruzione dei fornitori e per i servizi di telemedicina agli studenti nei centri sanitari scolastici.
  • Espansioni di prescrizione MAT: La legge amplia l'accesso a trattamento farmacologico (MAT), che Beacon e altri esperti considerano il gold standard del trattamento dei disturbi da uso di oppioidi.

Beacon Health Options non vede l'ora di lavorare con il Congresso e l'amministrazione per costruire su questo risultato legislativo. Sappiamo che è necessario lavorare di più per aiutare i milioni di americani che vivono con disturbi da uso di sostanze.